Passa ai contenuti principali

torta salata di broccoli e ricotta


Il titolo del post già dice tutto circa la ricetta. Una sola puntualizzazione: io ho realizzato questa torta salata, che può costituire un secondo gustoso o essere servita, in porzioni più piccole, come antipasto, con i broccoli. In realtà ne ho realizzato anche un'altra, con la medesima ricetta, utilizzando un ripieno a base di erbette saltate con un po' di cipolla (anche il porro può andare bene), ma naturalmente si potrà adoperare qualsiasi altra verdura. Un ringraziamento a Rupirt, che spero si faccia sentire, che per primo mi ha fatto conoscere questo tortino, realizzandone uno, molto simile, a base di zucca.

Ingredienti per una teglia di 22 cm circa di diametro

per la pasta:
200 grammi di farina 00
20 grammi di farina di riso
1 uovo
3 cucchiai di olio
2 cucchiai di parmigiano grattugiato
sale q.b. (7 grammi circa)
acqua q.b. (50 grammi circa)
per il ripieno:
250 grammi di ricotta
400 grammi di broccolo lesso
1 spicchio di aglio
peperoncino a piacere
2 cucchiai di parmigiano
1 uovo

Esecuzione:
setacciate le farine, fate la fontana ed aggiungete gli altri ingredienti previsti per la pasta.

Impastate bene, formate una palla e lasciatela riposare per almeno mezz'ora.

Saltate le cime del broccolo in padella, con poco olio, aggiungendo un po' di peperoncino e l'aglio, che successivamente potrete eliminare o no, secondo il vostro gusto.

Imburrate una teglia, o copritela con cartaforno, e rivestitela con parte della pasta, circa i due terzi, tirata ad uno spessore di 1-2 millimetri (non di più, altrimenti il fondo non cuocerà bene).

Lavorate la ricotta, riducendola a crema ed aggiungete i broccoli ed il parmigiano; versate nella tortiera.

Con la pasta rimasta formate delle strisce che vi serviranno a decorare la superficie di questa crostata salata.

Spennellate con l'uovo leggermente sbattuto ed infornate a 180° per mezz'ora circa, fino a coloritura. 

Commenti

  1. Direi che è proprio bello e interessante il tuo blog, ti seguirò. Spero tu riesca a partecipare al contest tanto è prorogato fino al 28 febbraio

    RispondiElimina
  2. Grazie Aurore, ti ho già risposto privatamente ma mi piace farlo anche qui. Ci sentiamo presto per il contest a cui parteciperò con piacere. Un saluto

    RispondiElimina

Posta un commento