w

11 ottobre 2011

biscotti al cacao gluten-free


Invogliata dalla foto di copertina, l'altro giorno ho comprato una rivista di dolci; in effetti non me ne sono pentita, ci sono alcune ricette che prima o poi farò. Una però, l'ho voluta fare subito, il motivo è presto detto: mi "serviva" una ricetta senza glutine... ed ecco qua. Se vi state per caso chiedendo perché fossi alla ricerca disperata di un dolce così, ve lo dico, altrimenti... ve lo dico lo stesso.
Sappiamo tutti che Tinny è una rompi...- lascio a voi il completamento della parola, io sono una Signora - però, dai, non possiamo negare che sia anche una personcina gentile ed ammodo, se e quando vuole (ed il fatto che voglia molto di rado non è, al momento, rilevante).
Pertanto, nossignore, non potevo lasciar passare così, in cavalleria, una ricorrenza a cui tutti, parliamoci chiaro, teniamo: il compleanno.
Non dirò quanti sono gli anni che compie (in effetti lo direi, ma non lo so), è pur sempre una signora anche lei anche se con la "s" minuscola, ma voglio, per una volta tanto, mettere da parte i nostri trascorsi un po' burrascosi e, sperando che perdoni le mie pur legittime intemperanze, festeggiarla a dovere con una sola candelina ed un "biscotto di compleanno", naturalmente rigorosamente "gluten-free"!
AUGURI Tinny!!!

* Ho variato leggermente la ricetta, ne è risultato un biscotto friabilissimo e saporito. Unico errore quello di mettere un uovo intero come previsto dalla ricetta originale, anche se avevo diviso le altri dosi a metà. Ne è risultato un impasto un po' troppo morbido; ho ovviato mettendolo in frigo per qualche ora e formando le palline abbastanza velocemente. I biscotti hanno tenuto molto bene la forma; se comunque volete fare le cose "come si deve" il consiglio è quello di sbattere leggermente un uovo ed aggiungerne solo una parte.


Ingredienti:
130 grammi di fecola di patate
20 grammi di amido di riso (originariamente: fecola 95 grammi, maizena 55 grammi)
90 grammi di zucchero
15 grammi di cacao amaro
50 grammi di mandorle tritate (in origine: 30 grammi)
30 grammi di nocciole sminuzzate grossolanamente
un uovo (o mezzo*)
65 grammi di burro morbido
1/2 cucchiaino di lievito
un pizzico di sale
due cucchiai di zucchero semolato per rifinire

Esecuzione: 
sbattere il burro con lo zucchero ed aggiungere l'uovo. Amalgamare ed unire gli altri ingredienti.
Se il composto risulterà troppo morbido mettere in frigo per un paio d'ore, altrimenti procedere direttamente formando delle palline grosse come una noce e rotolarle nello zucchero semolato. 
Disporre in teglie coperte da carta forno e cuocere per 15 minuti a 180 gradi.

Dear Tinny: difficile? Non mi pare, no???
Felicità! Ciao 









37 commenti:

  1. Sono fantastici! Ricorda allora: anch'io sono celiaca e ci tengo al compleanno...ti aspetto al varco per il 3 agosto ;)
    P.S. Sei stata bravissima a cimentarti con il GF; se vuoi essere ancora più precisa scrivi accanto all'amido di riso, alla fecola, al lievito e al cacao di controllare la marca sul prontuario.
    Bentornata!

    RispondiElimina
  2. Intanto auguri a Tinny, poi passo a salutarla. Poi ho preparato anche io dei biscottini gluten free che posterò domani, e sono dei diamantini di riso al cioccolato. Biscotti e cioccolato, ci siamo lette nel pensiero. Questi sono così delicati e bellissimi. Mi registro la ricetta e ti mando un bacio. Pat

    RispondiElimina
  3. Il biscottino “vestito” da torta è tenerissimo :) Nonostante l’inconveniente dell’uovo sono venuti davvero bene, l’aspetto assomiglia a degli amaretti morbidi anche se non lo sono. Pur non avendo problemi di celiachia (per fortuna!) amo molto la farina di riso, soprattutto per le frolle, e quando in ballo ci sono anche mandorle e nocciole le antenne mi si rizzan subito, ottima scelta :) Sono sicura che Tinny avrà apprezzato il tuo dolcissimo pensiero. Un bacione e...AUGURI Tinny ^__^

    RispondiElimina
  4. Bellissimo il biscottino così addobbato!!! E che meraviglia quell'aspetto così "rustico"...!!! Ricettina da provare!!
    Franci

    RispondiElimina
  5. Ciao fausta!!!! Che belli questi biscottini, io sono sempre alla ricerca di ricettine dolci senza glutine e questa me la segno! baci

    RispondiElimina
  6. auguri alla festeggiata, devono essere deliziosi..cercavo proprio la ricetta di un biscotto al cioccolato...scatta il copia/incolla ^_^

    RispondiElimina
  7. secondo me Tinny apprezzerà questo gesto gentile e questi biscotti buonissimi :-)

    RispondiElimina
  8. che biscottini davvero golosi e sopratutto perfetti per le merende a scuola oramai di bambini con questo serio problema ce ne sono tanti e mi piace poterli accontentare! baciii

    RispondiElimina
  9. Tinny sarà felice di festeggiare con questi biscottini deliziosi... e poi quello con la candelina è così carino e ultrafemminile :)
    Buongiorno Fausta!

    RispondiElimina
  10. devono essere deliziosissimi!!! ;)

    RispondiElimina
  11. Una cosa è certa: tu mi fai ridere alla grande.
    "non dirò quanti sono gli anni che compie (in effetti lo direi ma non lo so)".....hihihihihihi.Troppo carino il biscotto con la candelina,brava.
    Un abbraccio.

    RispondiElimina
  12. mi ricordano tanto i crinkle, ma in versione GF devo segnarmeli ogni tanto mi capita di frequentare persone con esigenze differenti e le idee scarseggiano sempre! Grazie!

    RispondiElimina
  13. Buonissimi :) Quando ti dai al gluten free è sempre un successo!!

    RispondiElimina
  14. Ma che belle perle di cioccolato!!

    RispondiElimina
  15. Carino il biscotto con la candelina.
    Devono essere delicati. Mi piace la presenza delle mandorle e delle nocciole.

    RispondiElimina
  16. Ma che bei biscotti, brava Fausta! La festeggiata sarà stata molto molto contenta...auguri!

    RispondiElimina
  17. Auguri a Tinny e complimentoni a te per questi buonissimi biscottini!Un bacione,carissima!

    RispondiElimina
  18. Fausta como siempre Bravísima...galletas maravillosas lucen crujientes y exquisitas,el candelabro está de lujo,grandes abrazos.

    RispondiElimina
  19. biscotti troppo belli e poi quel bellissimo pasticcino con la candelina! Fausta voglio compiere gli anni anch'io!!! anche se li ho già compiuti;))

    RispondiElimina
  20. Ma che bello quello vestito a festa!! Troppo carino, lo terrò presente per il compleanno di un'amica perennemente a dieta!
    Per il resto: sono molto belli questi biscotti a palloncino, simpatici e invitanti e, immagino, super buoni!!
    Baci

    RispondiElimina
  21. Ma che belli!Specialmente il biscottino con la candela!Idea fantastico!

    RispondiElimina
  22. Ma grazie Fausta! Che bellissimo pensiero, che bellissime foto, che bellissimi biscottini, proprio splendido quello con la candelina....
    Purtroppo, avendomi, ovviamente, colto alla sprovvista, non ho potuto postare i miei bellissimi biscottini con un candelotto di dinamite!!!! BESTIA!!!!

    RispondiElimina
  23. Faustina così mi sa che ti sei rovinata!Ma sai d'ora in poi quante persone ti chiederanno di dedicargli dei biscotti per il loro compleanno?! IO IN PRIMIS!!!!! :-D
    E anche se oggi non è il mio..te ne rubo uno..due o tre..(ho una voglia di cioccolato in questi giorni...!!!! )
    Ciao Faustina cara!

    RispondiElimina
  24. Ma che carina la tortina biscotto! I regali home made sono quelli che preferisco. I biscottini hanno proprio un aspetto molto goloso.
    Brava!
    Baci!

    RispondiElimina
  25. Ciao Fausta deliziosi i tuoi biscottini e fantastico il commento di Tinny!
    ciao loredana

    RispondiElimina
  26. Questi biscotti sono una vera goduria e così presentati sono proprio adatti al mio contest!!! E con l' occasione volevo invitarti a partecipare al mio 1° contest!!!
    http://idolcinellamente.blogspot.com/2011/10/regali-dalla-mia-cucina-golosita-e-non.html
    Vieni a vedere che ci divertiremo!! Un bacione...

    RispondiElimina
  27. Complimenti Fausta!... una golosità da non perdere... ciao Fullina ;)

    RispondiElimina
  28. Ma che belli questi biscotti
    ciao

    RispondiElimina
  29. che bella l'idea di far dei biscotti così buoni per regalarli :)
    che generosa!
    buon we

    RispondiElimina
  30. un saluto ed un ringraziamento a tutte/i! Forse Tinny non ha gradito molto, ma si sa è un po' umorale. Però i biscottini fateli perché meritano davvero. Un bacione

    RispondiElimina
  31. ciao Fausta! Questi biscotti li mangerei tutti, uno dopo l'altro. Se vuoi partecipare al mio nuovo contest ne sarò felice. Baci

    RispondiElimina
  32. vabbè... anche se sono per tinny me ne mangio pure qualcuno io... posso? ;-)

    belli e buoni! anche se non li ho ancora assaggiati, lo so!

    RispondiElimina
  33. Devo provare questi biscottini, ultimamente cerco di fare dolci senza glutine, sembra mi facciano sentire meno gonfia anche se a quanto ne sappia non ho nessuna intolleranza al glutine @_@!
    La ricetta è accattivante e i biscotti ti sono venuti bellissimi adesso ci provo anche io vediamo che succede!
    :)

    RispondiElimina