Passa ai contenuti principali

torta AL gelato... velocissima!


 
Avete capito bene; non si tratta di una "torta-gelato", bensì proprio di una torta AL gelato, velocissima e facilissima.
L'ho trovata qualche tempo fa su un sito americano (quale sia non ricordo più) ed all'inizio l'ho snobbata pensando al "solito" dolce estivo a base di gelato. Poi ho cominciato a vederla anche in altri siti e le foto parlavano chiaro: era proprio una torta a base di gelato. Praticamente una di quelle cose che solo gli americani riescono ad inventare. Fatto sta che mi sembrava così particolare che l'ho voluta provare anch'io. Risultato: ritenendo che l'impasto fosse un po' troppo "solido" ho aggiunto un po' di latte, a mio estro ed il dolce non è lievitato; in poche parole ha preso la via della spazzatura. La seconda volta ho resistito all'istinto: consistenza perfetta e torta morbida ed umida al punto giusto (in foto sembra un po' asciutta per effetto della luce, ma vi assicuro che non è così).
Unico neo (per me, ma sono sicura che chi proverà sceglierà meglio...) il sapore non troppo definito in quanto avevo un po' di gelati vari da smaltire ed è venuto fuori un mix di gusti non troppo consigliabile.
E' bene quindi farla utilizzando un unico gelato, anche "industriale" purché di buona qualità.
Potrete così ottenere una torta alla nocciola, al cioccolato, alla fragola, alla vaniglia... insomma vedete un po' voi.
Trattandosi di una ricetta americana le quantità sono a "volume" e per lo stesso motivo il gelato di base dev'essere "bello grasso" (States... ) in poche parole: il sorbetto proprio NO! D'altra parte, poiché i DUE ingredienti sono gelato e farina non potrebbe essere altrimenti... 


Ingredienti:
due coppe (due coppe, tre coppe ecc) di gelato (gusto a scelta)
una coppa e mezza di farina autolievitante (se non l'avete sostituite con farina 00 ed aggiungete il lievito in polvere)  

Esecuzione:
lasciate ammorbidire il gelato; dovrà essere molto cremoso.
Unite il gelato alla farina ed all'eventuale lievito ed amalgamate per ottenere un composto senza grumi.
Versate in una teglia imburrata ed infarinata (o stampo da plumcake) sufficientemente capiente ed infornate a 180 gradi per 40 minuti circa (prova stecchino).
Fin qui la ricetta "basic". Potrete naturalmente spolverizzare con zucchero a velo o coprire con glassa o ancora aggiungere nell'impasto gocce di cioccolato, frutta secca ecc ecc... insomma personalizzatela come più vi piace.


Commenti

  1. Una torta AL gelato...ma finiscila...
    Mi piace quel piattiddo...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. quel piattiddo E' MIO! e non te lo do

      Elimina
  2. Sai cosa ci vedrei bene dentro??? DELLE PIPEEEEEEEE!!!

    RispondiElimina
  3. le tue idee sono sempre molto invitanti buon fine settimana

    RispondiElimina
  4. quando ho aperto il post pensavo fosse una torta gelato ed invece...!!!!!!!!
    ma è troppo curiosa da provare!

    RispondiElimina
  5. Ciao cara ! Che ideona !! E' davvero da provare...eee questi americani, ne sanno una più del diavolo quando si tratta di cibi..ci sono alimenti che hanno solo loro..vedi la doppia panna e simili ! Un bacio e buon w.e.

    RispondiElimina
  6. Ma dai, che idea carina! Super facile proprio, la voglio provare così inauguro anche lo stampo da plum cake che giace abbandonato nella credenza.
    Ciao Fausta, buona giornata e grazie per la dritta!

    RispondiElimina
  7. interessante! anche questa te la copio of course

    RispondiElimina
  8. ma guarda che meraviglia!!golosaaaa,questa torta al gelato ;0))sei un portento di idee,ragazza mia,ti adoro :))complimenti,baci e freschissimo weekend!!qui,in questo momento ci sono 32°!!!!!

    RispondiElimina
  9. ma pensa....eh si gli americani, direi che è fantastica questa torta al gelato, per la velocità, ma soprattutto per la bontà, e mi sembra giusto abbinare un solo tipo di gelato per sentirne maggiormente il sapore!
    un bacione e buon fine settimana

    RispondiElimina
  10. Da non crederci...gelato e farina...mi hai messo una curiosità!!!!
    Bellissime le fotografie.
    P.S. un'ora fa ho "finalmente" finito il gelato che avevo in casa ma se avessi letto prima questo post a quest'ora avrei la torta in forno....

    RispondiElimina
  11. caspita che forza però...sono sicura che non resisterò molto alla tentazione di provare!!!

    RispondiElimina
  12. Che idea originale!Bravissima!Un abbraccio forte,carissima Fausta!

    RispondiElimina
  13. eheh, l'avevo già notata anche io, ma come te l'avevo snobbata. Ma tu poi mi hai superata e mi pare abbia fatto benissimo a provarla!

    RispondiElimina
  14. ..vah! Una torta AL gelato con solo due ingredienti.. ma che baffi! (da leccare ovviamente)
    Certo dopo che ho testato personalmente i biscotti con la maionese, ho rivalutato gli americani e devo dire che con un bel gelato alla crema dovrebbe essere squisita :)
    baci a presto!

    RispondiElimina
  15. trooooppo forte! Che buona!

    RispondiElimina
  16. Troppo bella questa idea!!!!

    RispondiElimina
  17. ma che idea! non la conoscevo e mi incuriosisce proprio!
    dici che con gelato alla soya+farina di riso viene lo stesso? beh...non mi resta che provare!! :-)

    RispondiElimina
  18. Madai!!!Meravigliosa idea che..è vero!solo gli americano potevano avere!!:-))))Però insomma..l'originalità dobbiam riconoscerglielo...è la loro caratteristica!!La tua invece è quella di creare sempre meraviglie, presentandole in modo elegante e raffinato!:-) Un bacio e buona Domenica!

    RispondiElimina
  19. Ma che ideona! Ma guarda questi americani! La voglio provare stà combinazione!
    Ciao, buona domenica

    RispondiElimina
  20. Ma dove le scovi queste ricette così particolari?! potrebbe essere perfetta per usare degli avanzi, anche se a pensarci bene quando mai avanza del gelato in casa mia? Un abbraccio e buona domenica

    RispondiElimina
  21. Fantastico! Sul serio!
    Non solo la provo, ma se mi riesce qualcosa di simpatico la posto e ti linko!
    Bacio.

    RispondiElimina
  22. geniale!!!!! bravi gli americani e brava tu :-)

    RispondiElimina
  23. Questa mi suona davvero nuova! Non mi sarei mai sognata di mettere il gelato nel forno, neppure per tirarci fuori una torta! Davvero una bella scoperta.
    Mi hai talmente incuriosita che dovrò provarci. E vai con la torta al gelatao!!!!!

    RispondiElimina
  24. ma quante ne sanno?? e quante ne fai? mai sentita nominare prima ma questa ricetta mi incuriosisce molto :-) grazie e buona domenica :-D baciuzzi :-X

    RispondiElimina
  25. Adoro te e la tua testa dura!!!! Ah Ah!!!! Sempre alla ricerca dell'originalità e del tuo "tocco personale"!!!! E' proprio per questo che sei unica!
    E alla fine ne è venuta fuori una torta originale corredata dai tuoi utilissimi consigli.
    La proverò perchè è semplice e veloce e sono curiosissima di sapere che gusto avrà!
    Buona domenica cara e un bacio!

    RispondiElimina
  26. wow una torta AL gelato? questa proprio mi è nuova, mai sentita quindi non posso che segnarmi la ricetta e provare :-) buon inizio di settimana cara :-)

    RispondiElimina
  27. questa e la prossima nella lista delle ricette da provare...ha un aspetto cosi invitante:)

    RispondiElimina
  28. Ma dai, ma guarda, inventano di tutto!!...ma come non provarla!! veloce veloce e io ogni tanto qualche fondo di gelato magari portato da qualche ospite per cena , ce l'ho! ciao ciao

    RispondiElimina
  29. NOooooo, dimmi che è vero. Se così fosse potrebbe essere anche alla mia portata! Ma il gelato in forno? Boh, io provo, poi ti faccio sapere. baci mia cara.

    RispondiElimina
  30. Cosa ti sei inventata! Una squisitezza! Io non sono in grado di farla ma di mangialrla si! Quindi se mi incontro che la rifai te la prendo tutta!!!!

    RispondiElimina
  31. Un dolce davvero particolare, ma semplicissimo da realizzare!! Segno la ricetta! ^_^

    RispondiElimina
  32. Non ci posso credere, ma dove le scovi???
    Troppo furba la torta AL gelato.
    Sei un mito, Faustidda! ;)

    ciao loredana

    RispondiElimina
  33. Certo che ne hanno di fantasia... mai ci avrei pensato, nemmeno nei miei sogni più assurdi :P
    Comunque mi hai incuriosita e dall'aspetto dev'essere sofficissima!

    RispondiElimina
  34. Questa torta mi incuriosisce da morire, oltre ad essere originale (non sapevo si potesse utilizzare il gelato nell'impasto di una torta...) è anche velocissima! Insomma, niente scuse: da provare!!

    RispondiElimina
  35. Sicuramente proverò a fare questa torta al gelato!!!!!!
    m'incuriosisce!

    RispondiElimina
  36. Dai che bello: una torta di gelato! solo gelato e farina!
    E vuoi che non la provi subito???
    ammazza: esco a comprarne una vaschetta al cioccolato!
    Grazie dell'idea: è proprio bellissima e stuzzicante!
    Baci, buona giornata

    RispondiElimina
  37. allucinante..2 ingredienti=torta !!gli americani fanno tutto con tutto..cmq anche io ogni tanto faccio certi errori per cui dopo mi mangerei le mani, l'estro a volte è una brutta bestia:-)

    RispondiElimina
  38. Ciao ho scoperto per caso il tuo blog.. mi ha incuriosito l'immagine di A.Hep. che hai come logo e ti ho seguita.. è fantastico questo tuo blog, da oggi ti seguo, complimenti per le foto e le ricette sono perfette.
    Antonella (cioccomela.blogspot.it)

    RispondiElimina
  39. Ho capito che per fare la torta perfetta ci vorrebbe una bella vaschetta di Hagen Daez al cioccolato belga ed il risultato sarebbe meraviglioso. Ma solo tu sei in grado di andare a trovare ricette pazzesche come questa. E dico è proprio pazzesca...perfetta per la Faustidda. Troppo divertente passare di qua! Ti mando un gran bacio. Pat

    RispondiElimina
  40. Bellissima questa ricetta...ottima idea...bravissima cara!!bacioni

    RispondiElimina
  41. Chissà come mai questa me l'ero persa!!!
    Forse ero in ferie???
    Altrimenti la avrei rubata a te
    Un bacione

    RispondiElimina

Posta un commento