Image Cross Fader Redux composta di fichi alla senape - caffé col cioccolato

lunedì 14 ottobre 2013

composta di fichi alla senape


Qualcuno ha ancora dei fichi? Beh.. io sì, anche se sono davvero gli ultimissimi e scusate l'uso sconsiderato del superlativo. 
In ogni caso, già ho lasciato passare il tempo delle fragole senza postare la confettura (con fragole di produzione propria... che peraltro continuano anche ora a produrre ma certo non ad un ritmo tale da gustificare una conserva) e me ne sono pentita, ora anche lasciar finire la stagione dei fichi senza scriverne, proprio no.  
Dunque una composta, lievemente senapata, da consumare insieme a formaggi di media stagionatura.
Io l'ho trovata deliziosa anche con quelli freschi o semplicemente spalmata sul pane della prima colazione; dunque a voi la scelta. In ogni caso, visto il contenuto di zucchero abbastanza ridotto rispetto alle normali confetture, ricordate di conservarla in frigorifero una volta aperto il barattolo e comunque di consumarla in breve tempo.

Ingredienti (per un vasetto da 400 gr):
500 grammi di fichi (già sbucciati)
150 gr zucchero canna
50 zucchero semolato
poche gocce di succo di limone
un cucchiaino di semi di senape gialla





Esecuzione:
pestate la senape in un piccolo mortaio fino a ridurla in polvere.
Cuocete i fichi con lo zucchero ed il succo di limone, schiumando spesso e procedendo come per una normale confettura.
Quando il composto avrà acquistato consistenza (i tempi dipendono dal tipo di fichi utilizzati, ma vista l'esiguità delle dosi non ci vorrà molto), togliete dal fuoco e passate a setaccio per eliminare i semi. 
Aiutatevi con una forchetta od un cucchiaio, in modo da recuperare tutta la polpa della frutta e lasciare nel setaccio esclusivamente i semi.
Aggiungete la senape e lasciate cuocere ancora un poco per addensare ulteriormente la preparazione, fino a raggiungere la consistenza desiderata. 
Attenzione ai vapori che si sprigioneranno in questa seconda fase in quanto gli oli essenziali della senape potrebbero provocare lacrimazione.
La cottura sarà completata quando una goccia della composta lasciata cadere in un bicchiere d'acqua fredda cadrà "pesantemente" sul fondo senza sciogliersi "nel tragitto" (c'è chi usa un piattino freddo, ma io preferisco la prova-bicchiere).
Invasate immediatamente in barattoli con tappo da sottovuoto e comunque consumate entro tempi brevi.  

19 commenti:

  1. Fantastica la marmellata senapata.... io impazzico quando i formaggi vengono accompagnati dalle composte.... Sei sempre eccezionale! Un bascio!

    RispondiElimina
  2. Chissà che buona! Mi rifiuto di farla a causa del costo astronomico dei fichi al super in questi giorni, ma conservo la ricetta x l'anno prossimo perché con i formaggi sarà una vera delizia! Baci Alice

    RispondiElimina
  3. Già il titolo è tutto un programma...e poi il resto...i tuoi suggerimenti per la degustazione, e le foto, fanno tutto il resto ! Mi piace...ma me la salvo per l'anno prossimo, perché fichi, purtroppo, non ne ho più :(
    Bacione e buona serata :)

    RispondiElimina
  4. Io i fichi quando li ho me li mangio, e la composta di fichi me son comprata...E ora a veder la tua , così invitante...mi sento in colpa!!!!!!Ciaooooooooo

    RispondiElimina
  5. Superlativo a chi?
    A me le cose senapate (che non mi sembra neanche una bella cosa da dire) non piacciono.
    I fichi mi piacciono, ma l'albero che avevo in giardino e morto e l'anno scoraso, quello del mio vicino, è crollato scassandomi la griglia ed uccidendomi una piantidda.
    ...no, no, guarda, a me questo post non mi piace per niente, scusami, ma vado da un'altra parte a tirarmi un po' su di morale.
    ...
    Però quei bei formaggiddi li...
    Wauwww che spettacolo la tua composta di fichi assenapata, gmunny!!

    RispondiElimina
  6. Ma che casso vuol dire gmunny??
    Ma alloraaa!
    L'ho detto io che questo post non mi piaceva...

    RispondiElimina
  7. Mmmmmm buona........ne prenderei un po' per farcirci una bella focaccia al prosciutto. Si, mi piace davvero troppo.......

    RispondiElimina
  8. Mentre immagino e sogno la confettura "mancata" alle fragole (ma l'estate tornerà, no?), mi gusto con gli occhi questa ai fichi perchè è poco dolce che la faccio io e perchè amo i semini della senape, mi riprometto sempre di usarli ma ancora sono in attesa...
    Pane, formaggi, in tavola non manca niente... a colazione, pranzo, cena... ma vogliamo mettere la gioia di affondare quel famoso cucchiaino da tenere sempre a portata di mano? Io l'ho fatto anche stasera, a te posso dirlo... :-)

    RispondiElimina
  9. O mamma, e come faccio adesso ad aspettare quasi un anno per farla?
    E poi data la mia veneranda età me lo ricorderò di farla???
    Qui di fichi non ce ne sono più!!!
    Va beh segno nei preferiti, poi segno sul calendario Agosto 2014 massimo Settembre ricordarsi della composta FAVOLOSA della Faustidda!!!!!
    L'ho scritto in rosso così mi salta all'occhio :)
    Bacioni

    RispondiElimina
  10. Il fatto che c'è poco zucchero mi piace, l'idea che ci sia la senape mi stuzzica molto.
    Dovrò aspettare i fichi.

    RispondiElimina
  11. Wow wow wow! Senape e fichi? Me gusta! Ma proprio tanto!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  12. Per noi invece i fichi sono passati senza lasciare traccia... :-) Ma questo periodo dopo il rientro dalle ferie è un incubo. Mi sa che ho di nuovo bisogno di riposo!
    Certo che non potevi non pubblicarla questa composta, la trovo assolutamente fantastica.
    Che ne dici di partecipare al nostro contest, potresti vincere un weekend in quel di Firenze... un viaggetto ci sta sempre bene! :-)

    RispondiElimina
  13. Per mia enorme sfiga, o chiamala sfortuna se vuoi, quest'anno non ho assaggiato un fico che è uno. Ho visto gli alberi del vicinato piegarsi di frutti e molti marcire a terra, ma a me manco uno. E come sempre succede, la voglia di questo "fiore" che io adoro, mi è rimasta a dosso come un profumo odioso che ti vuoi togliere.
    Questa composta è giusto un'altra pugnalata al costato.
    Un bacio grande,
    Pat

    RispondiElimina
  14. con la senape?? Curiosa di assaggiarlaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  15. le foto sono bellissime e la composta...una picola delizia!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  16. E comunque dalle mie parti forse qualche fico "celo" ancora sai? Chissà che ci stia questa compostidda;)

    RispondiElimina
  17. Uhhh, ecco i compro i semini di senape e poi non li uso mai ... bello bello, voglio provare anche io a preparare una compostina per i formaggi :-)

    RispondiElimina