Image Cross Fader Redux Torta di mele e carote... "senza" - caffé col cioccolato

lunedì 7 ottobre 2013

Torta di mele e carote... "senza"


Che devo dire? Questa torta mi ha conquistato!
Trovata per caso, "rovistando" nel web ed in siti stranieri, è stata subito mia grazie ad una frasetta magica: "senza uova"; se uniamo questo anche ad un'altra "presenza" magica (l'olio anziché il burro) credo che per me diventerà un vero appuntamento fisso per la colazione.
Un'altro punto di forza, sempre a parer mio, è che oltre alla limitatissima presenza di grassi animali, la sua velocità d'esecuzione è davvero disarmante. Provate e vedrete. 
Ho fatto solo alcune piccole sostituzioni e pesato gli ingredienti per non doverli indicare, come consuetudine per i siti anglosassoni, in cup, tbs ecc. Così sarà più facile per tutti, me compresa, riprodurla.
Se la consumerete tiepida o appena raffreddata potrete godere di una bella crosticina croccante e di un interno morbido ed umido. Grazie comunque alla sua perfetta umidità  è godibilissima anche per diversi giorni a venire. 
  

Ingredienti:
250 ml di latte parzialmente scremato
160 grammi di farina di grano duro
140 grammi di farina 00
150 grammi di zucchero semolato
70 grammi di fiocchi d'avena
una carota (90 grammi circa)
due mele medie
una bustina di lievito
100 grammi di olio extra vergine d'oliva (possibilmente ligure, molto delicato)
succo e scorza di un limone
cannella q.b.


Esecuzione:
frullate i fiocchi d'avena per ridurli in farina.
Setacciate la farina 00 con il lievito e mischiate agli altri ingredienti secchi (farina di grano duro, zucchero, farina d'avena e cannella).
In un'altro contenitore grattugiare la carota e le mele, aggiungendo a queste il succo di limone per evitare l'annerimento. Unire il latte, l'olio e la scorza di limone e mescolare.
Versare gli ingredienti secchi nella ciotola contenente quelli "umidi". Mescolare frustando con una frusta a mano; ci vorrà davvero pochissimo.
Versare in una tortiera imburrata ed infarinata ed infornare a 180 gradi per mezz'ora.

 

24 commenti:

  1. non l'avevo mai sentita! cmq la proverò e grazie per la conversione, io sono una che pesaogni cosa e le cups proprio non fanno per me:-)

    RispondiElimina
  2. Mamma mia che bontà! Mmmmmm...mi mandi l'indirizzo della pasticceria dove compri i dolci che poi posti?
    Grazie.

    RispondiElimina
  3. Mi piace questa torta, voglio provarla!

    RispondiElimina
  4. Che bonta!Questo "senza" mi piace tantissimo!
    Da provare!
    Bacioni,carissima!

    RispondiElimina
  5. Ecco il bel paradosso... è "senza" ma ha vari "con"... come gusto e leggerezza... togli ma in realtà metti... :-)
    Anche tu hai voglia di mele, vedo, dopo tanta frutta estiva! E proprio oggi pensavo, anche ricordandomi del tuo commento sotto al mio plumcake, che vorrei provare a fare una torta con l'olio... io ho olio della Sabina, qui del Lazio, non ligure, ma credo vada bene lo stesso... ti saprò dire... ;-)

    RispondiElimina
  6. Sarà pure "senza"....ma per me è fenomenale!!!
    Mi immagino che colazione coi fiocchi...
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  7. Mi piace soprattutto per la presenza di fiocchi d'avena....brava Fausta,complimenti.

    RispondiElimina

  8. Me encanta me encanta esta combinación una gran delicia,abrazos.

    RispondiElimina
  9. Mi piace si, si mi piace proprio veloce e sana e come sempre fotografata ad arte!!!
    Un bacione

    RispondiElimina
  10. splendida!! grazie per aver sostituito le unità di misure d'oltremanica, non sono mai riuscita a seguirle con risultati apprezzabili! io che non bevo latte, potrei sostituirlo con del succo di mela, peoverò ;)

    RispondiElimina
  11. mmmmh ... mi piacciono le torte di mele, mi piacciono le carote, anch'io ho sostituito il burro con l'olio in quasi tutte le torte .... mi piaceeeee!

    RispondiElimina
  12. ha un'aspetto molto invitante.

    RispondiElimina
  13. Ricetta interessante e golosa, ci tocca provare!!!Ciao, buon proseguimento.

    RispondiElimina
  14. la frase magica "senza uova" ha conquistato anche me! questa torta sarà la prossima ad entrare nel mio forno!!!!!!!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  15. Anche io sono attratta da questi dolci "senza". Ultimamente mi dirigo verso i dolci con l'olio al posto del burro.
    Ottima!

    RispondiElimina
  16. le torte "senza" sono la mia passione ;-).. le mie ispirazioni, i miei esperimenti più soddisfacenti..
    adoro mele e carote assieme.. quell interno umido e dolce che creano.. mmm che fameeeeee
    buonissima
    baci cara

    RispondiElimina
  17. molto interessante questa ricetta!!! sarà anche "senza", ma ha un sacco di "con" golosi ;)
    ho già in mente qualche variazioncina... vedremo...
    baciooooo

    RispondiElimina
  18. sinceramente io adoro di più l'olio nelle torte anzichè il burro, anche perchè ce ne va di meno...un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  19. eternamente grata per aver convertito le dosi!
    un bacione

    RispondiElimina
  20. Condivido totalmente: senza uova, senza burro...........assolutamente da provare e............riprovare!!!! Baci........

    RispondiElimina
  21. grazie del consiglio, ho impiegato mesi a far tornare il modulo dei commenti ... adesso dovrei essere riuscita anche a toglie il cap ... non mi ricordo come si chiama!!!! buon lunedìììì

    RispondiElimina
  22. Certo una torta senza burro e senza uova un po' di tristezza la mette, ma che vuoi farci: finiti i tempi dell vacche grasse, sono arrivati quelli delle skinny bicthes (allo Starbucks sotto casa mia propongono il latte scremato per il cappuccino proprio con questa definizione, "skinny milk").

    Provo a immaginare una carbonara senza uova e viene fuori che e' la gricia, una pizza senza mozzarella ed e' la marinara, una bistecca senza l'osso ed e' il filetto e una giornata senza lavoro ed e' Domenica. Tutte cose che non servono a niente, in pratica!

    Ciao e a presto

    RispondiElimina
  23. davvero delicatissima,questa torta,Fausta!!mi piace molto ;) i fiocchi d'avena,che non amo molto,con cosa potrei sostituirli? complimenti e buona settimana,cara ^;*

    RispondiElimina